L’Istituto “L. Einaudi” di Siracusa ha avviato una serie di iniziative nel campo della gestione dei rifiuti, del riciclo, della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente allo scopo di fornire ai giovani studenti le conoscenze e le competenze per costruire una società sostenibile e per sostenere, alla luce dell’Agenda 2030, il lavoro dei giovani verso i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Attraverso questi temi, l’Einaudi desidera, in linea anche con i recenti orientamenti ministeriali, stimolare nelle giovani generazioni la consapevolezza di essere parte di una comunità locale e globale di tipo ambientale.
Le azioni del progetto prevedono diverse attività (alcune delle quali già eseguite altre in fase di esecuzione) di cui nove sono le più importanti: attivazione compostiera statica di comunità in collaborazione con TEKRA s.r.l.; raccolta differenziata nelle aule e nelle aree comuni dell’Istituto in collaborazione con Centro Servizi Volontariato Etneo (CSVE); “Einaudi plastic free” ed erogatore ad Osmosi Inversa in collaborazione con Eco-green Team s.r.l. e Tekra s.r.l.; installazione Impianto fotovoltaico in collaborazione con il Consorzio Libero di Siracusa; creazione degli orti scolastici in collaborazione con SIAM S.p.A.; realizzazione di un bosco a cura dell’ANMI (Associazione Nazionale Marinai Italiani), della forestale, dell’associazione Nazionale Forestali Italiani e dell’Assessorato all’Agricoltura; attività di volontariato ASL ambientale – Sei ore per l’Einaudi; laboratori di riciclo e riuso; organizzazione di eventi, incontri, giornate dedicate, campagne informative.

Lunedi 27 gennaio, dalle ore 11,00 alle ore 13.00, presso l’auditorium dell’IIS. “L. Einaudi” di Siracusa, in via Canonico Nunzio Agnello, sarà presentato tutto il progetto “Einaudi Ambiente Sostenibile" con la partecipazione dei responsabili delle società partner e dei rappresentanti delle istituzioni.
Interverranno: Teresella Celesti (Dirigente Scolastica “L. Einaudi” Siracusa), Francesco Italia (Sindaco Comune di Siracusa), Edy Bandiera (Assessore Agricoltura Regione Sicilia), Salvo Cocina (Direttore Generale Acque Rifiuti Regione Sicilia), Pierpaolo Coppa (Assessore Istruzione Comune Siracusa), Andrea Buccheri (Assessore Ambiente Comune Siracusa).
Saranno presenti, inoltre, Domenico Morello (Dirigente Libero Consorzio Comunale Siracusa), Salvo Raffa (Presidente Centro Servizi Volontariato Etneo), Giuseppe Formosa (Responsabile Eco-green Team s.r.l. Siracusa), Javier Navarro (Amministratore delegato SIAM S.p.A), Pucci La Torre (Dirigente SIAM S.p.A) Pasquale Aliffi (Presidente ANMI Siracusa), Michele Lonzi (Presidente Associazione Nazionale Forestali Italiani), Andrea Dal Canton (Direttore Cantiere Tekra s.r.l.), Salvo La Delfa (Docente Responsabile del progetto).
Saranno presenti anche i rappresentanti di tutte le classi, i rappresentanti di Istituto e della Consulta e gli studenti della classe 3ES che in alternanza scuola lavoro seguono il progetto.

Nessuna descrizione della foto disponibile.