GLI AUGURI DI UNA SERENA PASQUA DELLA DIRIGENTE, PROF.SSA TERESELLA CELESTI, A TUTTA LA COMUNITÀ SCOLASTICA

"E avremmo desiderato, dopo la triste cattività della pandemia, augurarci una Pasqua di pace, di riconciliazione con la vita. I venti di guerra che soffiano nel nostro continente sembrano voler spegnere il lumicino di speranza che si era appena acceso.
Due parole si impongono al presente: gratitudine e responsabilità.
La prima per dire Grazie per avere un tetto sulla testa, un pasto caldo, un sorriso accanto. Questi sono doni d' immenso valore, di cui non abbiamo contezza .
La responsabilità poi perché la Pace non è gratuita, ma il percorso quotidiano di un impegno forte e condiviso, capace di assicurare a tutti, proprio a tutti, il beneficio di questi doni.
Buona Pasqua." 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "STATALE SCIENTIFICO มา LICEO VA"